San Casciano dei Bagni

28 settembre 2008

Arroccato su un dolce rilievo, nelle propaggini meridionali della provincia di Siena, San Casciano deve la sua storia ai “bagni”, ossia alle acque termali che tutt’oggi ritroviamo poco più in basso a valle, raccolte in grandi vasche di pietra. 

Il paese è antico, tanto che le prime testimonianze scritte di un certo luogo detto “San Cassiano” risalgono al XI secolo, ma il castello che ne caratterizza il profilo è moderno: è stato edificato solo nel XX secolo. E sono le mura del castello e la torre a precedere l’accoglienza nell’ampio piazzale con una magnifica terrazza sulla valle sottostante, dalla quale il panorama è così suggestivo da sembrare irreale:

Successivamente, valicata la porta di accesso, si percorre un tragitto quasi circolare che guida davanti all’Insigne Collegiata di San Leonardo, fino al Palazzo Comunale, passando per la chiesa di Sant’Antonio.

Leggi il seguito di questo post »

Annunci