San Casciano dei Bagni

Arroccato su un dolce rilievo, nelle propaggini meridionali della provincia di Siena, San Casciano deve la sua storia ai “bagni”, ossia alle acque termali che tutt’oggi ritroviamo poco più in basso a valle, raccolte in grandi vasche di pietra. 

Il paese è antico, tanto che le prime testimonianze scritte di un certo luogo detto “San Cassiano” risalgono al XI secolo, ma il castello che ne caratterizza il profilo è moderno: è stato edificato solo nel XX secolo. E sono le mura del castello e la torre a precedere l’accoglienza nell’ampio piazzale con una magnifica terrazza sulla valle sottostante, dalla quale il panorama è così suggestivo da sembrare irreale:

Successivamente, valicata la porta di accesso, si percorre un tragitto quasi circolare che guida davanti all’Insigne Collegiata di San Leonardo, fino al Palazzo Comunale, passando per la chiesa di Sant’Antonio.

La cura e l’accoglienza del posto sono valsi la Bandiera arancione del Touring Club, oltre al novero tra i borghi più belli d’italia e, come spesso accade in Toscana, anche San Casciano è città del vino e dell’olio.

Annunci

13 pensieri riguardo “San Casciano dei Bagni

  1. Ciao Michelangelo, grazie del tuo commento interessante sul piatto fichi e proscitto.
    Ti l’inko nei miei preferiti perché adoro Siena e San Casciano e la Toscana tutta che visito tutti gli anni ad Agosto, perché sono una frana in matematica e perché qui trovo tante cos interessanti che non so’ Grazie e buona domenica

  2. @Pupottina: sicuramente è il posto ideale per un weekend di relax, buona domenica anche a te!

    @Massimo: difficile ad “inventarsi” un posto così. E per questo son ancor più contento che esista qui in Italia

    @Mariluna: ciao e grazie per la visita. Mi segno anch’io il tuo link, a presto.

    @twostella: Conoscevi questo borgo? Mi fa piacere ti piacciano le foto, ma rispetto a quella delle tagliatelle non c’è foto che tenga.

  3. è un paese splendido che conosco molto bene: ci vado spesso, specie per le terme a cielo aperto nascoste in fondo alla collina 😉 bellissime foto, caro michelangelo: raccontano alla perfezione la magia di quei paesaggi.
    grazie!

  4. Grazie a tutti, ragazzi!

    @sisifo: non esageriamo…

    @salsina: eh sì! anch’io sono stato in quelle terme in alcune gelide notti di ottobre dopo la raccolta delle olive…

    @ciciuzza: eh eh… ok, a breve ti risponderò con un post. 😉

  5. complimenti, sono foto molto belle, vorrei pubblicarle sul mio portale. puoi contattarmi e/o rispondermi di persona? grazie ciao riccardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...