Comunali 2008: Vota la mia società!

Ma siamo matti? Questa ve la devo proprio raccontare…

La campagna elettorale di Tiziana Fabbri, candidata dell’Unione di Centro punta tutto su una presunta assistenza finanziaria ai cittadini, dai pignoramenti, alle fidejussioni, ma soprattutto prestiti e mutui. Tutto questo perchè “sino ad oggi, il comune non si è mai occupato delle questioni interne alla famiglia”.

La sig.ra Fabbri sa bene quanto sia importante incentivare queste attività, visto che, guarda caso, è anche amministratore unico di una società finanziaria: la AMF Finanziamenti!

E spiega che il suo “obbiettivo” è “creare un servizio di assistenza (finanziaria) per i cittadini costituendo accordi di tutto vantaggio con banche per un tasso particolarmente agevolato”!

Ossia utilizzare il Comune per fare business con la propria società

Vergogna! 

Ma io dico…  

Annunci

30 pensieri riguardo “Comunali 2008: Vota la mia società!

  1. ma le elezioni le vincerà Berlusconi no? e allora di cosa scandalizzarsi? Con il conflitto di interessi che ha sulle spalle perché stupirsi se altri lo seguono? Evidentemente in Italia questi comportamenti premiano.

  2. mon dieu… senti, ho uno studio di architettura: che dici, mi candido? ho pensato allo slogan, potrebbe essere: più case per tutti! non vuoi anche tu una casa tutta tua? votami e te la faccio io, quasi gratis!
    puah…

  3. ma dai, sapendo di non avere nessuna chance già in partenza, ha sfruttato l’ocasione per un po’ di marketing…no?

  4. ma quel genere di marketing costa, e anche molto, perché qualcuno investirebbe diciamo, cinquecentomila euro (a dir poco) solo per divertirsi? Le campagne elettorali sono molto costose. L’idea che mi viene subito è che in qualche modo sta ‘investendo’ con l’idea di recuperare i suoi soldini con gli interessi poi… no?

  5. Non c’è molto da sorprendersi. Lo specchio dei tempi è cambiato, da quando gli amministratori comunali, prov.regionali, percepiscono lo stipendio, sono autorizzati a proporre ai cittadini qualsiasi cosa. Il cosiddetto “bene comune” è mutato in “fondo comune di investimento”.
    Ciao Michele

  6. oltre che furbetta, la Tiziana è pure poco inventiva – monocorde, direi. Riciclare la stessa foto… “Povertà immaginativa è ripetere codici (a memoria)”, diceva Miguel de Unamuno.

  7. Sono Tiziana FABBRI,
    con molto dispiacere apprendo i vostri commenti derivanti da una superficiale valutazione dello spirito con cui ho portato alla luce queste tematiche. Da molti anni tratto il settore finanziario, in particolare per i dipendenti e pensionati. L’indebitamento è in forte aumento negli ultimi anni in modo particolare persone aggredite dalle banche e finanziarie che praticano tassi elevatissimi. Ci sono delle formule riservate ai dipendenti del comune di roma come “IPA” che erogano denaro al tasso del 2% . Detto ciò ritengo che tale sistema debba essere creato per tutti coloro che hanno necessità di ricorrere ad un prestito. Oggi molti contratti di lavoro non consentono di accedere ad un finanziamento o mutuo. Coppie che non riescono ad acquistare la propria casa. Un tempo esistevano le case degli enti; comune ecc…compatibili con i redditi. Oggi non esiste più questa opportuunità pertanto ho ritenuto di mettere a disposizione la mia competenza per creare una economia in favore dei cittadini e chiaramente da questo il business non può venire fuori. Prevedevo di destinare i proventi strornati delle banche per il sociale in modo particolare per i bambini disagiati. Non è facile raccontare tutto su un volantino.La questione del volantinaggio che, per AMFfinanziamenti avviene tutto l’anno,si è sovrapposta in quanto la società addetta alla distribuzione ha ritenuto di “ottimizzare” le risorse. Cosa contestata alla citata società.
    Resto in attesa di Vs commenti utili a riflessioni di miglioramento.
    Tiziana FABBRI

  8. E’ una vergogna cosa crede Tiziana Fabbri che siamo tutti stupidi? Se vuole fare della beneficenza vada ad aiutare alla caritas…e non faccia pubblicità alla sua azienda….ci aveva già provato in altri modi nel passato, pure con gli Hare Krishna…evidentemente ancora non nè ha avuta abbastanza.

  9. PER EMAKI81: ti domandavi quanti voti avrebbe preso…con una campagna elettorale così? presto detto: risultata ultima con 13 voti….se calcoli circa 20 sono suoi dipendenti!!! Sarebbe stato il colmo un risultato diverso!!!!

  10. Voci riferiscono che si mescolò in mezzo agli Hare Krishna (dicendo in giro di essere diventata una seguace di loro…mentre ora è seguace di Pierferdi Casini cattolici UDC!!!!??) proponendo per anni finanziamenti a destra e a manca e cercando di scaricare le tasse su di loro con la scusa del movimento no profit ente religioso morale etc.) Ma le è andata male anche lì.
    Insomma il buisness è buisness basta sapersi riciclare…non importa con chi…basta vendere il proprio prodotto….i prossimi magari saranno la comuunità dei cinesi…???!!

  11. venite a vedere a Poggio Catino la signora Tiziana Fabbri da quanti artigiani e operai si è fatta fare i lavori al casale nuovo per poi contestare tutto a mettere la gente nei guai finanziariamente
    “non pagando i lavori”

    1. Anonimo: è auspicabile che tali affermazioni siano supportate da elementi riscontrabili e che il messaggio sia firmato. In tal caso, sono ben disposto ad approfondire.

      1. Poggio Catino un piccolo paese in provincia di rieti un isola felice a 60 km
        da roma ce poco da approfondire qui sta mettendo nei guai un bel po di ditte ed operai che anno lavorato al suo casale compresa la direzione lavori firme su preventivi e capitolati la signora ne a messe ben pochè
        una bella operazione studiata a tavolino
        li faccio lavorare gli do gli acconti
        e adesso è arrivato il bel servito
        e noi ci siamo cascati

  12. Purtroppo non gli piace pagare.
    Più soldi ha e più ne vuole.
    Discussioni del genere anche coi i suoi dipendenti, li tratta come se fossero niente confronto a lei. Prende accordi che non rispetta e poi si inventa scuse per non pagarli.
    ASSURDA!!!!

  13. caro anonimo lo sono anche io non so come fare
    ma se nessuno gli dice nulla questa si beffa dei suoi collaboratori e prende in giro chi gli fa
    i lavori io spero che qualcuno un ispettore del lavoro o un finanziere gli vada a fare visita
    questa mette nei guai la gente
    e si mantiene l’ufficio a via Giulio Cesare e il casale a Poggio Catino
    Caro Michelangelo ora mi credi e siamo gia in due

  14. messaggio rivolto a tutte i lavoratori ke sono stati sfruttati al casale di poggio catino…
    ora è arrivato il momento di decidere ki sarà a cedere…non fate come quei due poveri lavoratori di “palazzetti” (caminetti)ke sono dovuti partire da perugia ed arrivare fino a roma al suo ufficio per prendersi quei quattro soldi ke si erano guadagnati…per me bisogna ribellarsi xkè non è giusto ke sta tirchia non caccia 1euro…

  15. 244166 – Amf – richiesta denaro apertura pratica
    dopo aver letto la pubblicità su un quotidiano ho preso appuntamento con la Finanziaria AMF Finanziamenti, Amministratore Unico Tiziana Fabbri, per una
    richiesta di piccolo finanziamento (5000 EURO).
    solo in loco la signora Marilena mi ha chiesto i 90euro per apertura pratica. Ho fatto presenta che mi poteva essere detto prima e non avrei perso tempo. si è
    scusata dicendo che era sicura di averlo detto e che in caso si era trattato di una distrazione….. io sono pensionata ma non rimbambita! diciamo che ci hanno
    provato!
    ovviamente me ne sono andata senza pagare e non dando quindi inizio alla richiesta di finanziamento.
    scrivo perchè non trovo corretto che vengano chiesti soldi in anticipo. a luglio 2007 le mie figlie hanno preso un mutuo per acquisto prima casa e solo ad
    erogazione ed a rogito effettuato hanno versato il dovuto alla società intermediaria! se occorre ho ancora il ritaglio del giornale con telefono ed indirizzo.
    spero possiate fermare quello che secondo me è un ABUSO.
    Piera, da Roma (RM)

    Risposta dell’ADUC: La ringraziamo della lettera che ci ha inviato e che pubblichiamo su Cara Aduc.

    1. magari e riuscita a fregare anche degli operai
      di Napoli che gli sono andati a fare i lavori alla
      casa della balduina pensa che tipo che può essere questa

  16. passa il tempo ma la persona resta la stessa… 2016 stesse problematiche, si fa fare i lavori e poi con scuse assurde non paga…

Rispondi a er pecora Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...